Medicamentsen-ligne vous propose les traitements dont vous avez besoin afin de prendre soin de votre santé sexuelle. Avec plus de 5 ans d'expérience et plus de 90.000 clients francophones, nous étions la première clinique fournissant du acheter cialis original en France à vente en ligne et le premier vendeur en ligne de Viagra dans le monde. Pourquoi prendre des risques si vous pouvez être sûr avec Medicamentsen-ligne - Le service auquel vous pouvez faire confiance.

Prestazioni di diagnostica : il prelievo per le suddette prestazioni viene effettuato presso il centro prelievi della u

CRITERI PER L’AMMISSIBILITA’ALLA DONAZIONE DI SANGUE E
DI EMOCOMPONENTI
(D.M. 03/03/2005)

Età minima
Età massima
65 anni (oltre questo limite possono essere accettati donatori solo dopo attenta anamnesi, esame obiettivo, analisi del sangue complete, ECG ecc. che non mostrino alcun riscontro patologico e solo nelle sedi intra-ospedaliere) 60 anni per i donatori inseriti in un programma di plasmaferesi continuativa (donazione occasionale di plasma può essere effettuata oltre questo limite d’età rispettando l’intervallo di 90 giorni) Peso minimo
50 Kg , 60 Kg in caso di aferesi multicomponent contenente emazie
Ritmico con frequenze comprese tra 50 e 100 p/min. Frequenze più basse possono essere accettate negli sportivi. Pressione
Sistolica tra 110 e 180 Diastolica tra 60 e 100 Emoglobina
Per tutte le procedure: > 12,5 nella donna, > 13,5 nell’uomo Plasmaferesi occasionali (con intervallo > 90 gg.) > 11,5 nella donna , > 12,5 nell’uomo Ematocrito
Sangue intero > 38 % nella donna > 40 % nell’uomo Protidemia
> 6 g /dl nei donatori inseriti in programmi di plasmaferesi con quadro elettroforetico non alterato ( in particolare valutare albumina ed IgG) Protidogramma da controllare ogni 6 mesi nei donatori che effettuano programmi di
Piastrinemia
> 150.000 nei donatori di piastrinoaferesi (meglio se superiori a 200.000) alla prima donazione e al controllo annuale è necessario valutare PT e PTT Intervallo
90 giorni tra 2 donazioni successive di sangue intero 30 giorni tra sangue intero e plasmaferesi, tra 2 di plasmaferesi o tra plasmaferesi e sangue 90 giorni tra due plasmaferesi occasionali n° don. annuali
di sangue intero 4 nell’uomo
Occupazioni o
Hobbies
pericolosi

CAUSE DI SOSPENSIONE TEMPORANEA DALLA DONAZIONE
*Allergie
Allergie ai farmaci (in particolare penicillina) Asma asintomatico (o in trattamento profilattico per dopo malattia infettiva sospensione per almeno 2 settimane dalla completa guarigione clinica 2 anni dalla guarigione definitiva in assenza di cardiopatia cronica Viaggi in zone endemiche per malattie tropicali 3 mesi dal rientro ( in assenza di febbri e/o malesseri di natura indeterminata) Individui che sono vissuti in zona malarica nei primi 5 Esclusione dalla donazione di sangue intero, emazie e anni di vita o per 5 anni consecutivi della loro vita piastrine per i 3 anni successivi al ritorno dall’ultima visita in zona endemica (a condizione che resti asintomatico E’ ammessa la donazione di plasma da inviare al frazionamento industriale** possono donare plasma da inviare al frazionamento industriale** Visitatori asintomatici di zone endemiche 6 mesi dopo aver lasciato la zona di endemia ** a condizione che siano adottate misure per escludere l’uso clinico del plasma 28 gg dopo aver lasciato una zona con casi di malattia nell’uomo nell’anno in corso nei periodi di endemia, 28 gg dopo la risoluzione dei sintomi in casi in cui il donatore abbia contratto una infezione da WNV Contatto con soggetti affetti da Malattie infettive Sospensione per un periodo analogo a quello di incubazione della malattia Malattie tropicali diverse da quelle sopra-elencate
ALTRE ESCLUSIONI TEMPORANEE

Interventi chirurgici minori (ambulatoriali) 7 gg e comunque fino a guarigione delle ferite - piccoli interventi chirurgici, estrazioni 7 gg e comunque fino a guarigione delle ferite dentarie, devitalizzazione e pulizia dentale - cure odontoiatriche di minore entità 48 h Situazioni epidemiologiche particolari (per es: esclusione conforme alla malattia in questionefocolai di malattie Terapie rinvio per un periodo di tempo variabile secondo il principio attivo, la farmacocinetica e la malattia oggetto di cura. Si riportano quelli di uso più frequente
ASSUNZIONE DI FARMACI

NB La valutazione sull’idoneità è condizionata dal motivo per cui si assumono i farmaci
Sospensione 15 gg dal termine della terapia Sospensione 15 gg dal termine della terapia Sospensione 7-10 gg dal termine della terapia Sospensione 2 mesi dal termine della terapia Sospensione 2 mesi dal termine della terapia Sospensione 2 mesi dal termine della terapia Esclusione per i nuovi donatori; negli altri casi valutare in base alla P.A., alla F.C., al dosaggio e alla durata della terapia VACCINAZIONI
Vaccini costituiti da virus, batteri ricketsie uccisi o inattivati o da tossoidi quali :
Tetano, difterite, influenza, pertosse, tifo e
paratifo, polio (per iniezione), colera, febbre
delle Montagne Rocciose, peste, rabbia
(somministrazione profilattica)
Vaccini costituiti da virus o batteri viventi
attenuati quali :
BCG, antivaiolo, antipolio orale, morbillo,
anti parotite, anti febbre gialla, anti rosolia
Vaccini dell’epatite A e B
48 h se asintomatico e non vi è stata esposizione - 48 h se asintomatico e non vi è stata nessuna esclusione se il soggetto sta bene e non vi è stata esposizione Immunoglobuline e sieri di origine umana 4 SITUAZIONI A RISCHIO PER EPATITE o AIDS
Esposizione accidentale a sangue: spruzzo delle mucose o lesioni da ago Trasfusioni di sangue, di emocomponenti o trattamento con farmaci emoderivati Esame endoscopico con strumenti flessibili o uso di cateteri Trapianto di tessuti e/o cellule di origine umana Interventi chirurgici maggiori (tutti quelli effettuati in regime di 4 mesi (valutare lo stato clinico) ricovero ordinario o di Day Hospital Conviventi con soggetti Anti HCV o HBsAg positivi, contatto diretto con epatitici (è consigliata la vaccinazione dei conviventi di soggetti HBsAg positivi) Agopuntura (se non praticata da medico autorizzata e con utilizzo di aghi a perdere ) Tatuaggi, foratura del lobo auricolare o body piercing Rapporti sessuali occasionali a rischio di trasmissione di malattie 4 mesi CAUSE DI ESCLUSIONE PERMANENTE DALLA DONAZIONE

per la tutela della propria salute
Malattie autoimmuni
ad esclusione della malattia celiaca purchè il donatore segua una dieta priva di glutine donatori con affezioni cardiovascolari in atto o pregresse ad eccezione di anomalie congenite completamente guarite Malattie organiche del Sistema Nervoso Centrale antecedenti di gravi malattie organiche del sistema nervoso centrale candidati donatori con antecedenti di coagulopatia congenita o acquisita importante convulsioni diverse da quelle febbrili infantili ad eccezione di quelle per le quali sono trascorsi 3 anni dall’ultima terapia anticonvulsiva senza ricadute candidati donatori con grave affezione attiva, cronica o policitemia vera, malattie potenzialmente evolutive in senso neoplastico e sindromi mieloproliferative broncopneumopatie croniche gravi, sarcoidosi ai fini della prevenzione della salute del ricevente:
Malattie infettive
epatite B (eccetto persone divenute HbsAg negative ed HbsAb positive) Encefalopatia Spongiforme Trasmissibile (TSE) persone con antecedenti medici o familiari che (per es: Morbo di Creutzfeld-Jacob, nuova variante del comportano un rischio di contrarre TSE (familiari affetti da C-J, insonnia familiare mortale.), compresi donatori che: medicinali estratti dalla ghiandola pituitaria umana candidati donatori che hanno soggiornato nel Regno Unito nel periodo dal 1980 al 1996 per più di 6 mesi cumulativi candidati donatori che hanno ricevuto trasfusioni allogeniche nel Regno Unito dopo il 1980 ogni antecedente di uso non prescritto di sostanze farmacologiche per via i.m., e.v. o tramite altri strumenti in grado di trasmettere gravi malattie infettive, comprese sostanze stupefacenti, steroidi o ormoni a scopo di culturismo fisico persone il cui comportamento sessuale le espone ad alto rischio di contrarre gravi malattie infettive trasmissibili con il sangue (compresi coloro che hanno avuto rapporti sessuali in cambio di denaro o droga) - all’inizio della terapia, sospeso per 4 mesi - dopo, può donare se FC e PA nella norma - consigliare di prendere la compressa almeno un’ora dopo la donazione, o non - se i due principi sono in un’unica compressa, spesso a basso dosaggio, può donare - se dei due principi attivi, uno è un diuretico, può donare - se assume 2 compresse diverse, di altri principi attivi, non può donare alla prima donazione, o comunque entro la seconda donatori di età inferiore a 50 anni : ogni 5 anni donatori di età superiore a 50 anni: ogni 2 anni consigliare entro la seconda donazione (attenzione alle donatrici in età fertile!) se fumatore e / o di età superiore a 50 anni: ogni 5 anni se non fumatore e di età inferiore a 50 anni: l’intervallo può essere anche superiore a 5 anni

Source: http://www.avismontecatiniterme.it/Archivio/Legislazione/idoneit%E0%20donatori_DM%2003-03-2005.pdf

piesetv.ro

Pachet 2 DVD-uri – Manuale service monitoare ACER 178IE MONITOR D\ACER 24T CHASSIS MONITOR D\ACER 34T MONITOR D\ACER 7076I MONITOR D\ACER 7133D MONITOR SM\ACER 7133S MONITOR D\ACER 7134 MONITOR D\ACER 7156 MONITOR\ACER 7176I E MONITOR D\ACER 7176I MONITOR SM\ACER 7178E MONITOR D\ACER 7178IE MONITOR D\ACER 7179G MONITOR\ACER 72211 MONITOR D\ACER 7257C MONITOR D\ACER 7276 MONITOR D\ACER 7276E

Http://www.uni-duesseldorf.de/awmf/ll/076-001.htm

AWMF online - Leitlinie Sucht: alkoholbezogene Störungen A rbeitsgemeinschaft der W issenschaftlichen M edizinischen F achgesellschaften Leitlinien der Dt. Ges. f. Suchtforschung und Suchttherapie (DG-Sucht) und der Dt. Ges. f. Psychiatrie, Psychotherapie und Nervenheilkunde (DGPPN) AWMF-Leitlinien-Register Nr. 076/001 Entwicklungsstufe: 2 Zitierbare Quelle: SUCHT 49

Copyright © 2010-2014 Pharmacy Pills Pdf